21 dicembre 2009
Quando il benessere arriva col caldo…

Benessere significa permettere alla mente di percepire ogni palpito del proprio corpo, ogni più piccola variazione esterna ogni reazione della propria pelle; significa abbandonarsi completamente all’ambiente all’emozionalità senza paure, affrontare la nudità del proprio corpo e della propria anima per riprendere coscienza di ciò che siamo, ossigenare la mente allontanare lo stress per recuperare il sè in  un mondo che corre e che contamina.
Stress e frenesia sono due elementi che caratterizzano la nostra quotidianità da così tanto tempo, che sono omai davvero pochi i giorni di relax che trascorriamo in tranquillità senza preoccuparci delle mille vorticose attività che caratterizzano il nostro presente.
Si è progressivamente alterato l’uso dei nostri cinque sensi, ostacolando in questo modo l’esperienza del sè, la percezzione del proprio corpo e della propria anima.
Il nostro contemporaneo sistema ha bisogno di riappropiarsi del mondo delle sensazioni per ritrovare il naturale equilibrio che ci permette di affrontare le sfide quotidiane. 
 La sauna nasce in Finlandia, dove veniva praticata già nel 1100 anche se si crede che abbia origini ancora più antiche. Dal significato di “dimora Invernale” sfrutta un clima secco ad alta temperatura, dove il corpo elimina le tossine accumulate attraverso la sudorazione e allenta le tensioni muscolari. Oggi è una pratica molto diffusa che assicura un profondo senso del benessere e pace oltre a donare salute e longevità al corpo.Il Bagnoturco ha origini molto antiche ne troviamo traccia già tra greci romani egizi e antico oriente. Secondo questi popoli il bagno di vapore rinvigoriva e rigenerava non solo il corpo ma anche lo spirito. Dopo la caduta dell’impero romano gli arabi ripresero questa tradizione con i bagni chiamati “hammam” che vuole dire scaldare. Simili a quelli romani questi bagni erano però più piccoli. La temperatura interna oscilla dai 45°/50° in aumento dal basso verso l’alto con umidità molto alta.Le zone umide vanno alternate a getti di acqua fredda tonificanti e momenti di relax sdraiati su chaise-long per rigenerare il corpo.


Autore: Barbara Ciotti

oversized name tags signified the Hip Hop culture
woolrich jacken Childhood T’s a basic of tomboy style Part One

although I not sure if that is the best metric
woolrich outletAnyone have experience with the Kohl’s Apt
Fashion Week Tampa Bay designer runway show and boutique this Friday
woolrich alternative such as lightweight scarves or structured blazers

Fashion Week Tampa Bay designer runway show and boutique this Friday
woolrich xs maße such as lightweight scarves or structured blazers


Modatrading international s.r.l. P.IVA 00421360447 - info@cocalosclub.it        Web:Adami Design